Assisi – Spello

Tra i tanti itinerari possibili nel Parco del Monte Subasio il percorso che collega Assisi a Spello, il più indicato per chi desidera unire al piacere di una escursione nel Parco, la possibilità di godere delle numerosissime emergenze artistiche, storiche e religiose che le due preziose cittadine offrono.
Dalla Rocca Minore di Assisi ci si reca all’Eremo delle Carceri seguendo il sentiero 50. Con una rapida ascesa si raggiunge l’Eremo delle Carceri. Dall’Eremo, percorsa l’asfaltata per circa un chilometro, si prende sulla destra, in discesa, il sentiero n° 54 che attraversa il versante sud-ovest del Monte Subasio. Si incontra dopo circa tre chilometri l’abbazia di S. Benedetto, in stile romanico, dove si degna di particolarmente attenzione la cripta al di sotto del presbiterio. Si prosegue per circa 600 metri e si prende il sentiero 56 in loc. Sasso Aguzzo, si oltrepassano Sasso Rosso e i ruderi di S. Antonio. Da qui si risale la mulattiera che giunge alle vecchie Cave di Pietra di Gabbiano e si raggiunge il sentiero 50, poi tra i pregiati uliveti spellani, in poco più di quattro chilometri, si scende alla cittadina di Spello.
Note:
Tempo di percorrenza: 6 ore 30 minuti
Difficoltà: E : Escursionistico
Lunghezza: 15 km dalla Rocca Minore di Assisi a Fonte Bulgarella di Spello.

Carceri 002           Paesaggio Assisi _DSC3124

Spello-800        S. Benedetto DSCF0004-2