Subasio Epyc 2020

SUBASIO EPYC
L’IDEA
Nasce da un gruppo di ragazzi che amano il territorio del parco regionale del Monte Subasio e la mountain bike, che ogni giorno, sia nella stagione estiva che nei periodi più freddi – attratti dalla possibilità di visitare e ripercorrere i sentieri, i single track e gli scorsi paesaggistici – vivono in pieno la “loro” montagna.

IL PROGETTO
Al di là della gara, che vedrà l’impegno dell’associazione – IL PEDALE SPELLANO –, si vuole creare l’opportunità di rendere permanentemente fruibile questo patrimonio di attrattiva turistico – sportiva rimasto per anni inespresso.

A tal proposito l’associazione si sta impegnando a:

1. VALORIZZAZIONE DEI PERCORSI DISPONIBILI
Come in ogni comprensorio dedicato alla pratica sportiva, la cura dei percorsi e la sicurezza di quest’ultimi sarà resa possibile tramite sistemazione di segnaletica permanente in modo da rendere fruibili a tutti i percorsi del Monte Subasio.
2. LA CREAZIONE DI NUOVI PERCORSI
Il mondo della Mountain Bike moderna si articola in diverse discipline: il CROSS COUNTRY (la specialità olimpica) gara disputata in circuito della lunghezza media di 5/7 km, da ripetere più volte; la MARATHON XC, gara della percorrenza media di 60 km; l’ENDURO, gara di discesa che si disputa su un tracciato di 1500/2500 metri cronometrato, diviso in diverse prove speciali “PS”.
Ritenendo che l’obiettivo realistico – oltre alla ordinaria attrattiva turistico sportiva – possa essere quello di: (i) ospitare numerosi eventi, (ii) creazione di PERCORSI PERMANENTI per le specialità sopra indicate e (iii) esaltare in pieno le potenzialità del territorio.